Banner
Legge STABILIZZAZIONE FINANZIARIA 2011 PDF  | Stampa |

Legge di Stabilità 2012 e Legge di Bilancio 2012

LEGGE STABILIZZAZIONE FINANZIARIA 2011

3 Noembre 2011 - Il Consiglio dei Ministri convocato mercoledì sera 2 novermbre 2011, ha approvato un emendamento alla legge di stabilità con le norme anticrisi.

LEGGE 14 settembre 2011, n. 148 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 13 agosto 2011, n. 138, recante ulteriori misure urgenti per la stabilizzazione finanziaria e per lo sviluppo. Delega al Governo per la riorganizzazione della distribuzione sul territorio degli uffici giudiziari. Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.  216 del 16 settembre 2011 )

 note: Entrata in vigore del provvedimento: 17/09/2011

Decreto Legge 13 Agosto 2011, n. 138 (Stabilizzazione finanziaria e sviluppo 2011)  Ulteriori misure urgenti per la stabilizzazione finanziaria e per lo sviluppo.  Pubblicato in  Gazzetta Ufficiale  n. 188  del 13 agosto 2011

  • Titolo I DISPOSIZIONI PER LA STABILIZZAZIONE FINANZIARIA
  • Titolo II LIBERALIZZAZIONI, PRIVATIZZAZIONI ED ALTRE MISURE PER FAVORIRE LO SVILUPPO
  • Titolo III MISURE A SOSTEGNO DELL'OCCUPAZIONE
  • Titolo IV RIDUZIONE DEI COSTI DEGLI APPARATI ISTITUZIONALI 

 

Legge 15 luglio 2011, n. 111 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98 recante disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria. (11G0153)

Decreto Legge 6 luglio 2011, n.98 - Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria (G.U. 6 luglio 2011 n. 155) con le modifiche apportate dalla legge di conversione 15 luglio 2011, n. 111 (G.U. 16 luglio 2011 n. 167)

Allegato grafico Legge n. 111/2011

Emendamento al Disegno legge n. 98/2011

Relazione tecnica emendamento - conversione disegno legge 98/2011

------------------------------------------

(approvato definitivamente, non ancora pubblicato 15 luglio 2011)

Conversione in legge del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, recante disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria
approvato con il nuovo titolo
"Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, recante disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria"

Titolo breve: stabilizzazione finanziaria

decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, recante disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria

 

------------------------------------------

15/07/2011 - Dichiarazione del Presidente Napolitano sulla conversione del decreto legge relativo alla manovra finanziaria   

Comunicato

 

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel promulgare la legge di conversione del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98 recante disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

 

"Il paese ha motivo di essere grato al Parlamento per l'impegno e la determinazione con cui ha proceduto in tempi brevissimi all'esame e alla votazione del decreto legge comprendente massicci interventi per la stabilizzazione finanziaria. Si è trattato di una prova straordinaria di consapevolezza e di coesione nazionale, che rafforza la fiducia nell'Italia delle istituzioni europee e dei mercati. Questo risultato che sarebbe rimasto impensabile senza il deciso concorso delle forze di opposizione, ha avuto come punto di partenza il comune riconoscimento - dinanzi alla gravità crescente dei rischi incombenti per il costo del nostro debito pubblico - dell'obbiettivo del pareggio di bilancio entro il 2014.

Non si è verificata alcuna rinuncia alle proprie posizioni da parte di qualsiasi forza politica né alcuna confusione di ruoli e di responsabilità. Il governo e i gruppi di maggioranza si sono assunti la responsabilità di proporre e sostenere i contenuti del decreto; l'opposizione si è assunta quella di prospettare soluzioni diverse.

Spetta ora agli opposti schieramenti confrontarsi nel modo più aperto e concludente sulle scelte che restano da adottare per rompere la morsa alto debito-bassa crescita che stringe l'Italia e per contribuire a un vigoroso rinnovamento e rilancio del progetto europeo".

 

 

(Fonte: Presidenza della Repubblica www.quirinale.it)

 

Copyright © 2010 LavoroRoberto.it  di  Roberto Villa - P.IVA 01496040195 - Tutti i diritti riservati.

26021 Annicco (CR) Italy - Via Roma, 45

     

Design by GPV Solutions